Sei qui
Perché scegliere un trattamento di guarigione pranica? Olismo 

Perché scegliere un trattamento di guarigione pranica?

Sono Giovanna Scapin e mi sono avvicinata alle discipline energetiche circa 20 anni fa, per curiosità, per capire la grande energia che mi ha sempre accompagnato nella vita e per cercare di essere d’aiuto ai miei genitori colpiti da malattie degenerative.

Cercavo qualcosa che fosse realmente utile, lavorasse velocemente, in profondità e che non desse dipendenza.

Volevo vedere le persone camminare sicure sulle proprie gambe dopo pochissime sedute.

I miei continui viaggi di lavoro, sono stata export manager per molti anni, mi hanno portato a conoscere e frequentare persone straordinarie, uomini e donne medicina che mi hanno insegnato molto e mi sono state di enorme aiuto quando ho dovuto affrontare il passaggio ad un’altra dimensione dei miei cari.

Ho lavorato molto e continuo a farlo per rendermi sempre più consapevole del grande Dono che Madre Natura mi ha così generosamente regalato.

Sono un’appassionata studiosa di esoterismo ed ho integrato le mie conoscenze con studi di qi gong, pranoterapia, pranic healing, psych-k, cristalloterapia, spagiria, radiestesia, radionica, sciamanesimo, medianità e molto altro, a breve pubblicherò degli articoli.

Ora ritorniamo alla domanda – perché scegliere un trattamento di guarigione pranica e come si svolge:

Il mio trattamento lo eseguo sul lettino, in totale relax e senza contatto, lavoro con le mie mani ad una distanza di circa una decina di cm.

Normalmente inizio con la psicoterapia pranica: dalla conformazione energetica della persona capisco il suo stato di salute psichica, ma anche fisica, senza che questa debba parlare, dettaglio non trascurabile, specie quando mi trovo a trattare persone che hanno subito esperienze traumatizzanti.

Percepisco sentimenti come ad esempio rabbia, paura, frustrazione e vado ad eliminarli, gradatamente, entrando sempre più in profondità nella persona.

Elimino fobie, ansia, depressione, dipendenze di vario genere. Agendo sulla psiche, determino un cambiamento positivo anche sul piano fisico ed ecco che guarisco disturbi di vario genere.

Do chiarezza di pensiero, eliminando quello che non serve, fermando il chiacchiericcio della mente. Energizzo gli organi, stabilizzo l’energia ed innalzo le vibrazioni della persona ancorandole alle mie.

Alla fine del trattamento energetico, che dura 1 ora, accompagno  la persona con un colloquio con l’intento di creare consapevolezza in questo suo nuovo equilibrio e la lascio volare libera….

Giovanna Scapin
Esperta in psicologia pranica e studiosa di Qi Gong, Psych-k, Pranic Healing, Sciamanesimo, Cristalloterapia, Alchimia, Spagiria, Radiestesia, Radionica e Medianità.

Altri articoli interessanti

Lascia un commento