Sei qui
massaggio kalari Benessere 

Il massaggio Kalari

Il massaggio Kalari è un trattamento completo del corpo, con l’applicazione di specifiche tecniche di massaggio, con oli caldi alle erbe, e che comprime i punti vitali di energia. Di solito è seguito seguito da un massaggio rilassante al capo.

Viene utilizzato un olio, tradizionalmente chiamato ‘Abhyanga‘, che permette il nutrimento dei muscoli e della pelle, migliora la flessibilità e rafforza tutti gli organi. Nel massaggio, vengono individuati i cosiddetti ‘marma‘, centri di energia vitale nel corpo che collegano gli organi, i muscoli e i canali, e spesso sono luoghi in cui le tossine e l’energia stagnante si accumulano, provocando blocchi e problemi di varia natura.

I vantaggio di questo antico massaggio proveniente dall’India? Eccoli:

  • migliora il sistema circolatorio, digestivo, nervoso, linfatico e immunitario
  • stimola l’eliminazione delle tossine
  • aiuta ad alleviare la tensione muscolare
  • bilancia i chakra e i canali energetici
  • rilassa e stimola il corpo e la mente

Per questo tipo di massaggio vengono selezionati  oli appropriati sulla base dello stato attuale di un individuo e, alcuni di questi, comprendono oli di cocco e sesamo, di solito combinati con altri oli a base di erbe salutari.

Il massaggio Kalari aiuta a lubrificare le articolazioni, consentendo il corretto flusso di energia e di sangue attraverso il corpo. Viene anche stimolata la pulizia del sangue, tramite nuovo flusso di ossigeno e l’eliminazione di scorie.

Ma è anche un metodo efficace per fare assorbire oli medicinali. Per esempio, gli impacchi alle erbe riscaldati, tradizionalmente chiamati ‘Kizhi‘, che sono una combinazione di erbe e spezie, per aiutare il rilascio dell’energia stagnante, oltre a rimuovere infiammazioni e ad ammorbidire i muscoli.

In Italia esistono soltanto alcuni centri specializzati in questa antica tecnica, che richiede operatori esperti di questo trattamento. Hammami Brescia, da pochissimo tempo, propone questo tipo di massaggio a chiunque voglia provarlo, naturalmente solo su prenotazione

 

Altri articoli interessanti

Lascia un commento